Zeta

Zerital – Italia – 2006

Tavolino in cristallo curvato con una forma sinuosa ed accattivante. La semplicità del segno progettuale esalta le caratteristiche della piegatura e del peso del cristallo che consentono di mantenere in stabile equilibrio il prodotto.

Tavolino in cristallo monolitico colorato in pasta o trasparente, realizzato su lastra asimmetrica da 10mm sagomata a caldo in doppia curvatura ruotata sugli assi.

Particolarità di tale tavolino è l’esaltazione delle capacità di lavorazione a caldo del cristallo che nella pur semplice forma si evidenza la pulizia del segno progettuale radicata nelle conoscenze dei processi di lavorazione del materiale stesso. La piegatura, il peso del cristallo e la forma, consentono di mantenere in equilibrio il prodotto stesso.

La stratificazione visiva dei piani crea un gradevole e differente cromatismo decorativo “tettonico” del materiale.